Dalla Montagna, Libro VIII

Capitolo 10

 

"L'amore Conquista Tutto!"

 

"Mia Amata Bambina, sono tuo Padre in Paradiso. Si, Jehovah, l’Altissimo Dio. Mia Amata Bambina, vedi il cemento rotto davanti a te? Vedi il metallo attorcigliato e gli alberi e gli edifici bruciati ?"

"Sì, Padre Mio, davanti a me c’è una scena di grande devastazione, non solamente di metallo attorcigliato, concreto rotto e grande distruzione, ma di una grande carneficina. In alto, un uccello sta volando, ed a prima vista sembra una colomba, ma poi un avvoltoio.che appare dapprima come un dove, poi un vulture. I suoi versi somigliano a quelli di un falco o di un’aquila et gira attorno ai moribondi e morti. Padre Moi, ora vedo un'aquila dalla testa bianca in cima di un tronco solitario e sembra essere l’unico simbolo di libertà in questa carneficina. Cosa significa?"

"Bambina Mia, significa che sta arrivando la guerra in America."

"Padre, per due volte ho avvertito che ci sarebbe stata la guerra in questo paese ed è stata evitata. Temo che ora nessuno ci crederà."

"Bambina Mia, pochissimi capiscono le mie grandi misericordie. Pochissimi capiscono il Mio amore tremendo per i popoli di questo mondo. Pochissimi capiscono che tutto non è fissato sulla pietra, ma può essere cambiato se abbastanza gente prega e si pente."

"Sì, Padre Mio, lo so. Per favore spiegami questa scena di guerra. È una cosa terribile e molti sono moribondi e morti, ma l’uccello della pace che si trasforma in avvoltoio e spolpa le ossa dei moribondi e morti, è realmente un'aquila dalla testa bianca, l’uccello nazionale degli Stati Uniti d’America."

"Bambina Mia, è la stessa cosa. È un uccello di pace travisata, un predatore che spolpa le ossa dei moribondi e dei morti, ma sopravvive come l’immagine di libertà."

"Padre, come può un simile uccello essere un'immagine di libertà?"

"Bambina Mia, è nelle menti dei predatori."

"Ma, molti anche riveriscono l'aquila."

"Sì, Bambina Mia, è saputo; ma è anche un uccello di preda e quanto agli USA, è proprio il simbolo della terra. È un simbolo travisato di libertà."

"Padre, stai dicendo che gli USA saranno presto attaccati, provocando una guerra in questo paese, ma che gli USA sopravviveranno come un paese predatore?"

"Lo dico e l'hai visto."

"Padre, cosa causerà l’attacco contro gli USA?"

"Bambina Mia, il mondo intero si trova di fronte a una grande crisi finanziaria. I ricchi e i potenti, piuttosto che permettere questo, incominceranno una guerra mondiale. Questo innesterà la macchina della guerra. Il loro scopo, che stanno continuando a spingere, è pace con la guerra."

"Padre, l’economia degli USA è in un guaio serio."

"Bambina Mia, non solo l’economia degli USA, ma l'economia del mondo intero, perchè costruita su una bugia. Siccome più luce arriva sulla Terra, tutto quello costruito sulle bugie, cadrà."

"Padre, questa immagine lugubre economica incomincia la guerra mondiale?"

"Bambina Mia, è scritto sul muro. Quando i capi di stato si troveranno di fronte a un totale collasso economico, inizieranno una guerra mondiale. Fa tutto parte dell’ordine del giorno dell’anticristo per mettere la ricchezza del mondo direttamente nelle mani di pochissimi Satanici."

"Padre, gli USA progettano d’attaccare presto l’Irak?"

"Si, Bambina Mia, ma non con lo stesso successo dell’altra volta."

"Padre, cosa intendi?"

"Bambina Mia, altre nazioni aiuteranno l’Irak. Né la Russia e nemmeno la Cina ameranno questa invasione. Ora l’Irak ha più amici nella regione. Per di più, Bambina Mia, India e Pakistan sono nemici acerrimi e continuano ad agitare le loro sciabole. E, più presto che la grande maggioranza pensi, la Cina attaccherà Formosa e la Corea del Nord scruta la Corea del Sud come un cane idrofobo. Piccola Mia, il Medio Oriente è un barile di polvere sopra un bel fuoco di odio e inimicizia."

"Padre, allora la Terza Guerra Mondiale è alle porte del mondo?"

"Si."

"Oh, Padre, so che prima o poi succederà e il pianeta solitario sta venendo dritto contro il mondo."

"Si."

"Padre, arriverà il pianeta X, o Niburu l'anno prossimo? Le persone hanno bisogno di saperlo."

"Bambina Mis, ti dico che è in ritardo. Il suo ritorno può essere ritardato di mesi e possibilmente due anni, ma è diretto nel sistema solare e si muoverà bruscamente verso la Terra."

"Padre, molti credono che arriverà nel 2012, tuttavia in una visione di anni fa avevo visto una cometa precipitare nella Terra prima dell’apparizione della città santa."

"L'hai visto."

"Ma, Padre, non è confuso con Niburu?"

"No, Bambina Mia."

"Padre, quanto tempo abbiamo?"

"Bambina Mia, la sua grande attrazione di gravitazione è già vista nell'aumentata attività del sole. È constatata nell'aumentata attività dei terremoti e nello scioglimento dei iceberg nel Polo del Sud. Tutte queste cose sono degli indicatori che sta ritornando. Gli iceberg continueranno a sciogliersi, perchè come hai letto questo pianeta arriverà dal Sud e precipiterà nella Terra, causando massiccie inondazioni."

"Ma, Padre, sarà cosi’ devastatrice come il diluvio?"

"No."

"Ma, Padre, l’Argentina e le altre nazioni cosi’ vicine al Polo del Sud?"

"Saranno in gran parte inondate dall’acqua."

"Ma, Padre, il popolo dell’Argentina sta già passando brutti tempi."

"Bambina Mia, i malvagi sanno quello che il ritorno di questo pianeta farà all’Argentina ed altri sul pianeta. Hanno fatto intenzionalmente crollare l'economia per proteggere i loro propri beni. Ora stanno terrorizzando la gente con mutilazioni al bestiame e viste di veicoli spaziali. Vogliono che stiano in un esagerato stato di paura cossichè non si svegliano mai a ciò che viene."

"Padre, per favore, devi aiutare queste persone. Per favore, Padre, devono sapere la verità."

"Allora, Bambina Mia, si devono allontanare dalle loro idolatrie, puttanismi, e devono servire Mio Figlio, perchè è il Salvatore dell’umanità."

"Padre, sono anche preoccupata delle isole e delle nazioni come l’Australia."

"Bambina Mia, molti periranno nel momento del passaggio di questo pianeta, ma alcuni andranno in un batter d’occhio nella vita eterna."

"Oh, Padre, come sono contenta di sentire questo! Lodi al Tuo Nome Sacro! Ma, Padre, solo alcuni andranno nella vita eterna? Padre, stai dicendo che le persone saranno portate nella vita eterna in tempi diversi?"

"Esattamente."

"Padre, perché non dai la data esatta del passaggio di questo pianeta?"

"Perchè non è fisso sulla pietra e molto può essere cambiato o alterato dalle preghiere dei virtuosi."

"Padre, Oh, Padre, abbi misericordia dei popoli di questo pianeta!"

"Bambina Mia, sono pieno d’amore e misericordia."

"Padre, quanto presto accelerà la Terza Guerra Mondiale?"

"Bambina Mia, i piani sono pianificati bene, ed useranno le condizioni economiche del mondo come la spinta per avanzare."

"Padre, nella Tua lettera di pentimento alle chiese del mondo avevi detto dell’imminente collasso economico mondiale ed ora tutto il mondo ne parla."

"Si."

"Bambina Mia, vediti ora in cima la Mia Montagna Sacra e sappi che hai viaggiato completamente la lunghezza della Mia Strada Sacra. Molto del lavoro, che farai da adesso sarà verso la stabilizzazione della Terra e la preparazione della stessa per l'uscita di massa delle anime." (Amati, prendete molto seriamente le parole di nostro Padre. Non posso dire di più riguardo questo lavoro, perchè nostro Padre rivelerà quello che sceglie. Solamente sappiate che questa preparazione sta avendo luogo!)

"Tuttavia, Padre, amo le Tue persone e desidero continuare a portarle a Te e a nostro Signore Gesù."

"Sì, Bambina Mia, ma il centro del tuo lavoro sta cambiando molto a causa di questa uscita di massa."

"Padre, la Tua volontà è il desiderio del mio cuore."

"Bambina Mia, stavamo parlando dei Decreti Divini."

"Sì, mio Padre, come gli Anziani mi hanno dato questa informazione ed nostro Signore Gesù ha spiegato riguardo il Sabbath e il decimo."

"Si, Bambina Mia. Apri ora il libro alla Sezione Otto e leggi."

"Padre Mio, il libro è nel mio grembo ed è cosí luminoso che non posso leggere una parola." Mi rendo conto che una tromba d’aria di luce mi circonda e non sono più su questa montagna ma davanti al Consiglio dei Sette Anziani. Oh, come sono belli e cosí pieni d’amore! Mi sto inginocchiando per rispetto, ma il capo, quello con la grande corona mi dice: "Non farlo." Mi alzo e mi rendo conto della presenza di nostro Prezioso Signore Gesù e l’amato Mose, che ha gli occhi pieni di lacrime. Mose mi porge un piccolo opuscolo che mi fa ricordare quello che tiene le mie lauree di università, e l'opuscolo ha anche una nappa.

"Aprila, Piccola." Dice Mose.

Sento tutti gli occhi su di me e l’amore che condividono è cosi’ reverenziale. Come apro l'opuscolo, vedo un anello, semplice tuttavia splendidamente raggiante e dorato. Mi sento talmente umile, ben consapevole della meravigliosa effusione d’amore. Ben presto ho gli occhi pieni di lacrime e m’inginocchio con il viso per terra. Improvvisamente, piango incontrollabilmente.

Nostro Signore Gesù s’avvicina, prende l’anello, me lo mette al dito medio della mano destra e dice, "A te, ti sposo."

Improvvisamente mi sento sul punto di svenire. Mentre sono sul punto di scivolare mi rendo conto di essere presa da nostro Signore Gesù. Il Consiglio degli Anziani va e viene dal mio campo visivo e Mose, davanti a me è molto nebbioso. Mi fischiano le orecchie e faccio fatica a concentrarmi. "Cosa mi succede? Certamente non desidero molto questo mondo."

Improvvisamente, sento le parole di nostro Signore Gesù: "Chiamo la Mia Amata Sposa, ininterrottamente." Le sue parole sono cosí belle! Sento un grande impeto di gioia e felicità nell’anima e la debolezza sparisce in fretta. Attraverso tutto il mio essere sento un senso intenso di grande libertà! Che gioia totale!

Improvvisamente, mi trovo in un bel prato pieno di fiori stupendi. Il profumo dei fiori in piena fioritura sembra come quello del paradiso. L'aria è pura e guardando intorno mi rendo conto che tutto è immacolato e pulito! Vicino ci sono delle altre anime, in mezzo a noi c’è nostro Signore Gesù. Stiamo tutti giocando gioiosamente come piccoli bambini in un prato primaverile! Tutti pieni di felicità, amore puro e in assoluta pace. Dappertutto meraviglioso amore, gioia e pace!

Vedo che anche gli altri hanno al dito medio della mano destra un anello come il mio. Cantiamo una bella canzone conosciuta da molto tempo. Le parole scorrono fuori con grande amore creando dei meravigliosi arcobaleni di luce. Sembra che si aprano i paradisi e le parole stesse andare alla fine degli universi.

Le parole di nostro Signore Gesù interrompono il canto: "Venite, Miei Amati, e vi mostrero’ quello che succede sulla Terra."

Ci riuniamo attorno a Lui e come stende le mani, vediamo cadere sulla Terra una grande oscurità con molti furmini e tuoni. Vediamo malvagità, grande malvagità in fila per distruggere i santi che rimangono. "Guardate la scala," nostro Signore Gesù dice, "Voi salirete e scenderete predicando alle Mie persone. Voi passerete il tempo qui sulla nuova Terra, ma andrete avanti e indietro alla vecchia Terra fino a che tutti i Miei popoli sono portati a casa. Avete capito?"

Faccio segno di si’ col capo e guardando intorno vedo che anche gli altri fanno lo stesso. Improvvisamente, come se fossi presa in un’altra tromba d’aria, mi rendo conto di essere di ritorno nella nostra roulotte che ora chiamiamo casa e sento di esistere in due mondi separati. Con grande sentimento di distacco, mi sembra di essere presa tra mondi e non appartenere a nessuno dei due. Poi, in un attimo sono di ritorno con nostro Signore Gesù, Mose e gli Anziani e mi sento molto umile, mediocre e completamente scioccata. Singhiozzando, cado ai piedi di nostro Signore Gesù."

"Piccola Mia, alzati, perchè ho da dirti alcune parole. So che non realizzi il significato di quello che è stato appena svelato, ma ti assicuro che è reale. Tu sei ritornata e sei stata sposata a Me attraverso i tempi e all'eternità."

"Signore Mio, sono la Tua sposa? Non mi sarei mai aspettata che succedesse in questa maniera."

"Bambina Mia, non conosci le Mie maniere, perchè sono quelle di nostro Padre e non puoi saperle, salvo che te le dica. Bambina Mia, il mondo è pieno di sorprese, perchè pochissimi sanno quello che è svelato e come."

"Signore Mio, ci sono altri che stanno facendo quello che stai istruendo a me?"

"Sì, Bambina Mia."

"E, vivro’ ancora nella Terra e lavorero’ per Te e nostro Padre?"

"Si, ma ci saranno molti cambiamenti in te e in quelli vicino a te, perchè il potere di Dio in te sarà grande."

"Oh, mio Signore, non ho parole, perchè sono profondamente umile e in timore reverenziale."

"Bambina Mia, questo ci riporta al libro e al Terzo Decreto Divino. Sai cosa c’è scritto, non è vero?"

"Sì, Signore Moi, perchè è scritto nella mia mente: ‘l'Amore Conquista tutto. ’"

"Quello che stai vedendo è corretto. È l'amore di Dio che sostiene tutto. Ciascuno di voi è un respiro dell’amore di Dio. Se non si ha amore per Lui nel cuore, non si puo’ possibilmente amare gli altri. L'amore è il regalo di Dio a ciascuno di voi, ed è l'essenza di tutta la creazione. Tu sei qui, essendo stata portata a questo punto, perché ora tu operi in questo spazio d’amore. Ora sei pronta a muoverti per il prossimo lavoro, di cui sei stata chiamata, aiutare la stessa Terra in questo grande movimento, come anche essa si sta muovendo."

"Oh, Mio Prezioso Signore, come t’amo e ti ringrazio!"

"Bambina Mia, vai in questo amore. Tutti sono liberi per questo amore. Sappi che tutto ti è dato e eseguito in questo momento secondo la volontà di nostro Padre in Paradiso."

 

Come testimoniato, dettato e registrato il 12 Luglio 2002
Linda Newkirk

FTM HomePage     LIBRO I     LIBRO II     LIBRO III     LIBRO IV     LIBRO VII     LIBRO VIII