Dalla Montagna, Libro VIII

Capitolo 20

 

"Presto Doppie Difficoltà"

 

"Mia Amata Bambina, sono Tuo Padre in Paradiso, si Jehovah, l'Altissimo Dio. Ascoltami, Piccola Mia, perchè l'abbondanza del Mio Regno s'avvicina."

"Oh, Padre Mio, come il mio cuore desidera tanto pace sulla terra e amore di Dio nei cuori di tutta l'umanità, purtroppo guardandomi intorno vedo solamente moltissimi imbrogli e grande malvagità."

"Piccola Mia, senti le due esplosioni?"

"Si, Padre Mio, e vedo grande oscurità e sento un fruscio, come quello dei pipistrelli proveniente da un pavimento di grande oscurità. Guardando più da vicino, vedo dei grandi demoni di guardia a una porta oscura. Sento ancora i galoppi di cavalli su ciottoli. Padre, cosa significa?"

"Piccola Mia, significa che due nastri stanno per essere rotti e quando lo saranno completamente una grande malvagità scenderà sulla Terra."

"Ma, Padre, c'è già grande malvagità sulla Terra."

"Si, Piccola Mia. Stai testimoniando l'ascesa dell'Anticristo, pero' non hai veramente ancora visto nulla."

"Padre, cosa significa la grande oscurità e il fruscio?"

"Piccola Mia, una grande malvagità si sta muovendo sulla Terra, perchè veramente la muta dell'inferno è stata sguinzagliata, purtroppo la maggioranza è ignara della sua profondità."

"Padre, e i grandi demoni di guardia alla porta oscura?"

"Piccola Mia, come sai bene, i malvagi si riuniscono sempre in segreto per complottare dei modi più grandi e sofisticati per promuovere l'inganno e uccidere l'umanità. È tutto quello che sanno fare, perchè sono pieni d'oscurità e disprezzano la luce di Dio. Progettano di sradicare questa luce e procedere intoccabili con i loro piani oscuri e fuori della Mia vista. Questa è la profondità della loro assurdità, perchè Io vedo e so tutto."

"Oh, Padre, la mia anima è preoccupatissima per quello che sono stata testimone questa mattina mentre stavo pregando."

"Si, Bambina Mia, ti ho messo in mano la Mia spada e tu hai tagliato la testa di Bush Jr., Bush, Sr. e Cheney."

"Padre, cosa significa?"

"Bambina, disastro per tutti e tre."

"Come, Padre Mio?"

"Mettendo i bastoni fra le ruote."

"Cosa significa?"

"Morte per assassinio."

"Tutti e tre?"

"Non l'hai visto?"

"Padre, è terribile, perchè tutti e tre?"

"Non stanno insieme?"

"Certamente fanno le cose insieme, ma non capisco."

"No, non ora, ma tra poco."

"Ma non stanno facendo quello che l'Ordine del Nuovo Ordine vuole? Lucifero e i suoi non dovrebbero essere soddisfatti?"

"Bambina Mia, non credere mai ai tuoi occhi, perchè quello che vedi è ingannevole. Credi invece a quello che ti mostro."

"Padre, sono scioccata, veramente scioccata."

"Non ti ho già mostrato che Bush Sr. e Bush Jr. saranno minacciati di morte con l'avvento di questa guerra?"

"Si, Padre Mio, anche nel capitolo 15 del Libro 8."

"E non ti ho anche detto che Bush Sr. e Bush Jr. tra poco moriranno?"

"Si, Padre Mio, me l'hai mostrato."

"Ora ti dico dell'assassinio di tutti e tre."

"Ma, Padre, perchè?"

"Stanno ascoltando 'le persone sbagliate.'"

"Cosa intendi per 'sbagliate?'" Tutti non ascoltano Lucifero?"

"Bambina Mia, ricordati che ho messo fratellanza contro fratellanza e ci sono molte lotte tra le società segrete. A causa di molte loro decisioni stanno aumentando l'ira dei banchieri. Sono talmente presi dalla guerra che non si stanno rendendo conto dei risultati di questa guerra su banchieri."

"Ma, i banchieri non si arricchiscono con questa guerra?"

"Alcuni si, altri no. Essendo il controllo monetario ammonticchiato da un gruppo d'elité industriali, i banchieri esclusi stanno reclamando e complottando."

"Devono essere i 'falsi ebrei.'"

"Esattamente."

"Oh, Padre, il mondo sta andando incontro a grandi guai!"

"Più grandi di quello che tu possa immaginare!"

"Ma, Padre, cosa succederà a questa nazione se tutti i tre muoiono?"

"Piccola Mia, i malvagi hanno sempre piani e progetti. I Clinton stanno aspettando il loro turno."

"I Clinton?"

"Si e tra poco lo sentirai."

"Oh, Padre, non c'è fine alla loro malvagità?"

"No, Piccola Mia. So quello che stanno complettando in segreto e non possono nascondere a lungo i loro malvagi progetti."

"Bambina Mia, prendi il Mio bastone e colpisci tre volte la scatola nera."

"Padre Mio, prendo il Tuo bastone e colpisco la scatola nera uno, due, tre volte. Ogni volta che la colpisco dal bastone esce un fuoco bianco creando un'esplosione che diventa sempre più grande fino a disintegrare la scatola in mille pezzi volando in tutte le direzioni. Vedo della polvere e faccio fatica a respirare per il terribile odore d'acido solforico. Padre, cos'è?"

"Dolore."

"Cosa significa?"

"Guerra chimica in America."

"Padre, perchè mi hai fatto rompere la scatola? Ora m sento un po' in colpa, perchè certamente degli innocenti moriranno."

"Bambina Mia, ti ho messo in mano il Mio bastone di giudizio e quando ti dico di usarlo, dove cadrà vedrà veramente il Mio giudizio."

"Lo so, Padre, perchè l'ho già visto e benchè sappia che è la Tua volontà, il mio cuore piange per quello che succederà. Ora sto vedendo guerra chimica e sono triste. Padre sono tristissima per quello che sto vedendo. Padre dove sarà?"

"Piccola Mia, sta arrivando nei cieli. Sta arrivando nelle strade. Sta arrivando nelle metropolitane. Qua e là, attraverso tutta l'America."

"Padre, quando?"

"Presto, Bambina Mia, presto."

"Padre, ieri nostro Signore Gesù mi ha detto che gli eventi stanno accelerando. Cosa significa?"

"Significa che sto accorciando il tempo."

"Padre, significa che tra poco ci sarà la Terza Guerra Mondiale e poi seguirà l'Anticristo e il falso profeta?"

"Te l'ho già detto."

"Padre, circa due o tra settimane fa mentre stavo andando a letto lo Spirito di Dio mi ha detto che il Quinto Sigillo è sul punto di essere aperto. Padre, non capisco riguardo questi sigilli."

"Bambina Mia, quando i sigilli vengono aperti quello che c'è sotto viene rilasciato a tappe. I primi quattro sigilli sono stati aperti ed ora anche il quinto si sta aprendo a tappe. I pianti dei santi e martiri sono la causa del procedere più speditamente."

"Padre, è interessantissimo. So di essere ignorante, Padre, in quanto capisco poco, a meno che Tu non me lo spieghi. Padre Mio, desidero sapere di più riguardo i Sette Tuoni. So che ogni tuono è un profeta e apostolo, ma questi tuoni cosa fanno d'altro?"

"Bambina Mia, c'è un tuono su ogni continente. Questi tuoni sono anche i Sette Occhi."

"Cosa intendi per i Sette Occhi?"

"Significa che a questi sette è dato il potere di vedere quello che gli altri vedono, e di dire grandi giudizi. Molti sanno dei Due Testimoni, ma pochi sanno e capiscono dei Sette Tuoni. Ma ora i Sette Tuoni s'alzeranno e andranno in avanti facendo meravigliosi lavori per Me."

"Oh, Padre è meraviglioso e spaventoso. Il mio cuore è perplesso."

"Piccola Mia, sai che tu sei una dei tuoni, perchè te l'ho già detto in un libro precedente."

"Padre, quando avevi detto che i Sette Tuoni sono sette profeti e apostoli, non avevo ancora capito. Padre Mio, ho paura di Te e del Tuo potere ed ogni volta che ti penso mi sento svenire."

"Bambina Mia, sarebbe meglio che tutti s'umiliassero davanti a Me, perchè ora per mezzo dei miei Scelti il Mio potere sta avanzando in tale grande misura, che chiunque viene a fare guerra a Me e ai Miei, cascherà morto sul colpo.   Ricordi quelli che morirono per mancanza di rispetto dell'Arca dell'Alleanza?"

"Si, Padre Mio."

"Bambina Mia, il potere di questa alleanza, portata e solidificata attraverso Mio Figlio, resterà nei Miei Possenti Scelti. Perfino il solo pensare di fare del male ad uno dei Miei Scelti puo' significare istante morte. In passato ho permesso molta persecuzione contro i Miei Amati. Molti sono malati, alcuni morti in questa nazione e molti morti nel mondo. Siccome questi santi urlano sotto il Mio altare domandando vendetta, puniro' e distruggero' completamente i nemici dei Miei Amati. Sto mandando il mio potere ai Miei Sacri e proprio nel momento in cui dicono le parole, la Mia volontà si compierà."

"Padre, ho avuto la visione della morte di un Rockefeller a New York e il corpo era coperto di vermi e mosche. Padre, quando succederà?"

"Piccola Mia, vedi il lavapavimenti nell'angolo?"

"Si, Padre Mio."

"Prendilo e immergelo nel secchio d'acqua."

"Padre Mio, lo sto immergendo nel secchio d'acqua. Ora cosa faccio?"

"Tiralo fuori. Vedi il pavimento a mattonelle a scacchi bianchi e neri davanti a te?"

"Si, Padre Mio."

"Nota la lunga striscia diversa, benchè ancora collegata. Prendi il lavapavimenti e lavala accuratamente da muro a muro."

"Si, Padre Mio." Prendo il lavapavimenti bagnato e mi dirigo verso il muro.  Incomincio a lavare la striscia di mattonelle a scacchi bianchi e neri che sono piuttosto larghe. Volendo essere sicura di coprirle tutte con acqua, inzuppo parecchie volte il lavapavimenti nel secchio dell'acqua e lavo accuratamente ogni mattonella. Trabocco il pavimento con il lavapavimenti e raggiungendo l'ultimo settore, mi rendo conto che è meglio che mi muova, perchè il pavimento si sta piegando, curvando e esplodendo in mille pezzi proprio sotto ai miei occhi. Durante tutta l'intera operazione vedo solamente spuntare dell'oscurità e tutte le mattonelle sono cancellate lasciando sotto un buco.   Aguzzando gli occhi attraverso il buco vedo dei puntoni e l'oscurità della notte. Mi trovo all'improvviso camminare sui puntoni e soffia un vento freddissimo. Vedo un grandissimo edificio e per un attimo mi siedo sulle ginocchia per dare un'occhiata alla città sottostante. Si tratta chiaramente dell'Empire State Building. Guardandolo mi domando per quanto tempo rimarrà intatto. Sento lo Spirio di Dio dire: "Non per molto."

Guardando sovrastante vedo un meraviglioso angelo che mi fa segno di ritornare indietro e in un attimo scatto verso l'alto, sicuramente portata dallo Spirito di Dio e sono di ritorno nel pavimento a mattonelle. Guardando intorno vedo molti angeli, alcuni con occhi di fuoco e espressioni severe. Vestono in bianco e hanno spade arrossanti. Ora vedo una bambina piangente in ginocchio presso un morto. Sta picchiando il corpo gonfio del morto dicendo: "Perchè mi hai fatto questo? Perchè? Perchè?" All'improvviso la bambina sparisce e al suo posto vedo la parola: "aborto."

Proprio in quel momento gli intestini del morto scoppiano. Oh, che puzza!

Puzza tremendamente che non riesco a guardare, ma un angelo mi dice: "Guarda!"

Mi ritrovo sul puntone e vedo New York in fiamme. Non riesco a vedere l' Empire State Building, ma guardando il fuoco vedo che l'edifico è in fiamme e del fuoco esce dalle finestre. Sento altre esplosioni intorno a New York e in lontananza e probabilmente a circa 15/20 chilometri nord ovest di questo edificio vedo un'eslosione nucleare. È notte e pochi si rendono conto di quello che li ha colpiti. È una cosa terribile ! Oh, è terribile! Sento ancora i fumi. I fumi della guerra chimica. Oh, è orrendo! Questo malvagio è morto e la città è piena di brace brucianti. Proprio sotto ai miei occhi vedo un grandissimo ponte piegarsi, esplodere e distruggersi completamente. Oh, è stato cosi' ben progettato! Padre, cosa significa?"

"Bambina Mia, hai visto il pavimento di un edificio molto diabolico. Tra poco la parte principale di questo pavimento sparirà."

"Padre, dove è questo pavimento?"

"È il pavimento delle Nazioni Unite e presto un grande settore sparirà."

"Quale?"

"Il settore Rockefeller/USA."

"Padre, perchè?"

"Assoluta avidità, desiderio di prendere tutta la torta."

"Ma tra poco Rockefeller morirà."

"L'hai visto."

"E il suo corpo decomposto non sarà trovato per qualche tempo."

"L'hai visto.

"E presto, molto presto ci saranno vari fuochi ed esplosioni."

"È progettato e in progresso."

"Padre, abbiamo poco tempo. Ho avuto una visione di un terremoto devastare New York e due notti fa ho sognato che la metà di New York spariva."

"L'hai visto ed è cosi'."

"Padre, il prossimo sigillo è un grande terremoto?"

"Si."

"Quando?"

"Più presto di quello che molti credono."

"Bambina Mia, il Mio giudizio è sulla Danimarca e Norvegia, in realtà su tutta la Scandinavia. Imperversano con ribellione e Io li giudichero' completamente con questo terremoto. Quando giudichero' queste nazioni, rimaranno solamente delle piccole isole."

"Oh, Padre Mio, è terribile quello che il mondo si trova di fronte!"

"E l'Europa, l'orgogliosa e altezzosa Europa salirà al potere, dominerà, barcolerà e cadrà completamente per non rialzarsi più. Il Mio martello di giudizio sta scendendo sull'Europa e la giudichero' completamente con malattie, carestia, guerre e dei grandi terremoti distruggeranno intere nazioni.  E, sii avvisata, Bambina Mia che i malvagi non hanno molto tempo di perseguitarvi con le frequenze, perchè chiunque coinvolto in tentativi di tortura e d'omicidio verso voi cascherà morto! Quando Rockefeller sarà trovato morto coperto di vermi e mosche, che sia un avviso per tutti quelli che pensano di farti del male. Perchè chiunque, a meno che non si pentisca molto presto, farà una morte orribile. Non cè più molto tempo per tutto il mondo! Con questo, per oggi ci fermiamo. Sono Tuo Padre in Paradiso. Si, Jehovah, l'Altissimo."

Come testimoniato, dettato e registrato il 8 Aprile 2003
Linda Newkirk

 

PARTE II

Secondo Messaggio di Nostro Padre in Paradiso

"Il Diabolico Sistema Mondiale e l'Esercito Soprannaturale di Dio"

"Mia Preziosa Bambina, sono Tuo Padre in Paradiso. Si, Jehovah, l'Altissimo Dio. Piccola Mia, ascoltami, come senti soffiare il vento negli alberi. Sapendo che la stessa forza del vento soffia in varie direzioni, sappi che la stessa forza che ha creato gli universi paralelli, ti ha creata.

Piccola Mia, Io sono il Grande! IO SONO. IO SONO questa forza e proprio questa forza ha causato la creazione di tutte le cose, sia grandi che piccole.

Ascoltami, Bambina Mia, quando ti dico che ora è il momento della separazione di tutti. I puri, i cui cuori sono pieni del Mio amore, di compassione, saggezza, sapienza, comprendonio e bellezza sono in un mucchio e gli impuri, i vili, i vanitosi, i perduti, gli alcolizzati e i profani sono in un altro. Piccola Mia, dai un'occhiata a questi mucchi e dimmi quello che vedi."

"Oh, Padre Mio, sul primo mucchio vedo che i puri sono pochissimi, ma la loro luce e luminosità è grande. Padre, è una luce meravigliosa. Mi sento come una bambina spensierata in un prato primaverile in questa meravigliosa luce, perchè c'è bellezza, pace e gioia. Oh, Padre Mio che meraviglia! Oh, se tutti potessero vivere in questa pace e gioia totale!"

"Piccola Mia, questa è l'eredità dei veri amanti di pace. Perchè questi erediteranno la terra e tutto quello che vi è in essa. Questi troveranno una bellissima casa nella Nuova Terra ed erediteranno la vita eterna. Ora, Piccola Mia, cosa rimane?"

"Oh, Padre mio, questo mucchio è talmente alto che non riesco a vedere la fine e intorno è cosi' grande che non riesco a vedere la sua circonferenza. Sembra che continui senza confini. Sento un terribile ronzio e un rimbombo quasi assordante. Questo oscuro mucchio è pieno di questo suono. Oh, Padre Mio, non vorrei guardare, ma sono afferrata nel mucchio dell'oscurità. Cammino in una strada e sono attratta da una finestra aperta e vedo un uomo che sta sodomizzando la moglie. Piango, ho il cuore spezzato e mi sento male. Con lacrime sul viso faccio fatica a ritornare nella strada.

Arriva una carrozza e un diabolico uomo mi chiama e dice: "Una bibita per una monetina, due per 25 centesimi." Ancora sentendomi male, gli faccio segno d'andarsene, ma non si da per vinto: "Una bibita per una monetina, due per 25 centesimi."

Incomincio ad essere irritata, perchè sento grande malvagità. Indossa un costume parziale di clown e anche il viso è dipinto da clown. Mette un mescolo in un cocktail e mi offre da bere. "Diavolo, in nome di Gesù Cristo ti rimprovero! Sei diabolico!"

Proprio sotto ai miei occhi si trasforma in un rettile e batte il cavallo con un frusta. Mentre la carrozza svolta al primo angolo, sul retro vedo scritto: "Figlio della Perdizione."

Nauseata di quello appena visto ritorno nel marciapiede e mi avvio verso un teatro. Sentendo la spinta dello Spirito di Dio entro nel teatro chiamato ' il teatro della guerra.' Oltrepasso il bigliettaio che sembra non si accorga per niente di me e prendo posto in questo teatro oscuro. Sotto c'è un'arena illuminata e vedo dei soldati a cavallo che stanno combattendo con spade. Come si uccidono a vicenda gli spettatori applaudono! Mi sento malissimo vedendo il sangue e la carneficina e mi viene da vomitare, ma intorno a me gli spettatori applaudono e incoraggiano. Mi vengono in mente i gladiatori dell'antica Roma e veramente non riesco a capire come moltissime persone amano la malvagità.

Esco dal teatro e vomito, poi attraverso la strada e mi siedo in un parco vicino ad una fontana. Dalla fontana vengono dei suoni di filastrocche: 'Scintillante, scintillante piccola stella. Mi domando dove sei!" Da dietro la fontana arriva Jon Benet Ramsey con un cartello su cui c'è scritto: "Abuso rituale satanico e pornografia di bambini.' Vedendo questa preziosa bambina, mi viene ancora la nausa e lascio il parco. Corro nella strada e mi siedo sul bordo del marciapiede e incomincio a singhiozzare amaramente.  Oh, l'anima mia è piena di dolore. Sono tristissima. Fiumi di lacrime mi rigano il volto e non riesco a fermarmi pensando ai bambini.

"Padre, Oh Padre, perchè mi hai mandato in questo posto diabolico? È pieno di sangue, di dolore, di malvagità e ho la morte nel cuore."

Tra le lacrime sento la Sua voce: "Piccola Mia, ne hai avuto abbastanza di quello che succede nel mondo?"

"Padre Mio, sai benissimo che odio questo mondo. Sai come mi è ripugnante e non ne voglio sapere. Purtroppo finchè stiamo qui dobbiamo vivere. Dobbiamo continuare. Ma, Oh Padre, questo mondo è pieno di pazzia !"

"Vieni qui, Bambina Mia."

Improvvisamente l'oscurità sparisce e sono di ritorno presso il mucchio dei portatori di luce e Nostro Signore Gesù mi sta asciugando le lacrime. "Piccola Mia," mi dice, "Oggi ti do a mangiare la Manna del Paradiso." Davanti a me c'è una scodella con del cibo che sembra pane e pudding. Ha un buon odore e un gusto di banane e ciliege, tuttavia una sostanza come pudding. Mangio tutto e il mio dispiacere sparisce.

"Bambina Mia, ora capisci completamente la natura della Larga Via, perchè è piena di materialismo. Bambina Mia, come sai la maggioranza è sulla Via Larga. Pochi sono separati dal mondo. Attraverso questi pochi faro' grandi e possenti lavori. Ma, Bambina Mia, come è stato doloroso per questi pochi questa separazione. Sono usciti dal mondo e hanno passato grandi prove. Hanno sofferto moltissimo e avuto molti dispiaceri. Piccola Mia, sinceramente sono passati attraverso i fuochi di purificazione e continuano ad essere purificati in questi fuochi e saranno considerati degni di scampare queste cose che sono sulla Terra."

"Oh, Signore Mio, mi dispiace moltissimo. Signore Mio, quanto mi dispiace che sono pochissimi coloro che sono puliti davanti a Te. Come desidererei che fossero di più!"

"Ma, Bambina Mia, questi pochi sono puri e sono sul puno di fare grandi e possenti lavori per Me e Tuo Padre. Bambina Mia, stai vedendo l'Esercito Soprannaturale di Dio e sul punto di ricevere i loro corpi soprannaturali. Questo è in processo ed il culmine è prossimo. Quando succederà, il potere di Dio sarà sguinzagliato in questo esercito in modi immaginabili. Saranno molto usati nella guerra contro il nemico. Saranno molto usati in modi immaginabili. Piccola Mia, la Terra non ha mai visto tempi come questi.

"Oh, Signore Mio, come mi sento male riguardo l'enorme pubblico nel teatro di guerra eccitato per omicidio e guerra. Anche ora molti credono che avendo sotto controllo Bagdad, la guerra d'Iraq sia finita."

"Bambina Mia, non ti ricordi che precedentemente ti ho mostrato che Saddam Hussein è come una volpe?"

"Si, Padre Mio."

"Bambina Mia, credi veramente che questa volpe si girerà e simulerà la morte?"

"No, Signore Mio."

"Allora, Bambina Mia, sappi che tra poco ci sarà una grande sorpresa per gli USA. Si accorgeranno che con tutti i loro ultra moderni macchinari e attrezzature saranno superati in astuzia. La guerra non è finita, Bambina Mia, come detto è stato dichiarato da Washington DC. La guerra è appena incominciata. Quello che stai vedendo è un falsa vittoria."

"Signore Mio, una questione importantissima riguardante John Ashcroft. Sai che lo Spirito di Dio mi ha mostrato che è un automa di qualche specie. Quando guardo la sua testa mi vengono in mente i cyborgs nel film Star Trek. Quando guardo i suoi occhi vedo solamente oscurità. Signore Mio, ho visto le stesse cose nella testa di George W. Bush."

"È vero quello che hai visto. Il vero John Ashcroft è stato sostituito con una replica che è un automa. Piccola Mia, è impossibile per la maggioranza dire la differenza tra i cloni umani automa e i veri umani. Ma c'è una cosa percepibile."

"Cosa, Padre Mio?"

"Piccola Mia, hanno dei movimenti particolari. Sono percepibili particolari movimenti della testa, dei piedi, delle mani, degli occhi, etc. Bambina Mia, quello che non sarà percepibile con osservazione sarà rivelato dal Mio Spirito.   Sai che Ashcroft è un automa perchè te l'ho mostrato ed ora sai che George W. Bush è un automa perchè te l'ho mostrato."

"Ma, Signore Mio, e il vero Bush?"

"Il vero Bush è ancora in giro e drogato, ma quando è necessario, fanno uscire l'automa. Hai capito?"

"Si, Signore Mio. Allora, Signore Mio, quando il vero Bush sarà ucciso, i diabolici useranno un automa?"

"Si, ma ad un certo punto gli automa non funzioneranno. Hai capito?"

"No, Padre Mio."

"Bambina Mia, sono sensitivi alle variazioni elettroniche. Non sopravvivono a severi variazioni d'impulsi elettromagnetici."

"Signore Mio, è successo anche a me. Signore Mio, ho sentito che anche alcuni nel Congresso sono degli automa."

"Piccola Mia, ci credi?"

"Signore Mio, si. Altrimenti come cosi' tanti sarebbero ingannati? Signore Mio, credo che il 75% è controllato in questo modo."

"Bambina Mia, crederesti che è di più?"

"Si, Padre Mio. Ma cosa è successo ai veri membri del Congresso?"

"Alcuni sono ancora vivi, altri morti."

"Oh, Signore Mio, chi crederà una cosa simile?"

"Piccola Mia, pochissimi. Per questo la terribile trappola di Lucifero è sul mondo, piena d'illusione. La maggioranza è addormentata, perchè non crede a quello che i loro occhi e orecchie gli mostra."

"Signore Mio, come possiamo difenderci contro gli automa?"

"Bambina Mia, quelli nel Mio esercito li malediranno e loro moriranno!"

"Signore Mio, per quanto tempo? Per quanto tempo, Signore Mio, il tuo popolo deve vivere sotto questo male?"

"Bambina Mia, gli attacchi nucleari contro l'America sono imminenti. Mi hai sentita?"

"Si, Signore Mio. Proprio ieri ho avuto la visione di un attacco nucleare a Los Angeles e tutto sembrava bruciato e carbonizzato."

"Bambina Mia, è la Terza Guerra Mondiale e s'intensificherà. Gli sciocchi americani che oggi stanno gridando 'vittoria,' domani piangeranno, perchè la preannunciata vittoria in Iraq sarà di molto breve durata. Ora parecchie città in America sono sul punto di un attacco nucleare. Ti mostrero' alcune: Los Angeles, New York, Chicago, Tampa/Miami, Phoenix AZ ed altre. Mi senti, Bambina Mia?"

"Si, Signore Mio."

"Piccola Mia, quello che stai vedendo in Iraq è una illusione completamente astuta. Mentre gli americani applaudono la loro vittoria e mentre la media grida vittoria, la coalizione di forze dietro a Hussein sta   aumentando."

"Signore Mio, sono moltissi sumi nella Larga Via. Mi piange il cuore per quello che succederà a loro."

"Piccola Mia, alcuni usciranno da questo male e durante la grande tribolazione saranno risparmiati. Molti, moltissimi finiranno all'inferno."

"Signore Mio, il quinto sigillo si sta già aprendo e questo è scioccante."

"Piccola Mia, pochi hanno gli occhi aperti e pochi sanno quanto è avanzato l'Ordine del Nuovo Mondo."

"Signore Mio, sentendo che i recluta militari hanno un computer chip sulla mano destra e uno in fronte è completamente micidiale!"

"Bambina Mia, è questo quello che sto dicendo. Pochi si rendono conto dei piani dell'Ordine del Nuovo Mondo. Quelli che hanno il chip in fronte hanno ricevuto un bombardamento di messaggi: 'uccidi, uccidi, uccidi e paura, paura, paura.' Per questo leggi che circa metà dei soldati americani sono uccisi dai loro stessi compagni. Questo è il tentativo dell'Ordine del Nuovo Mondo di creare un esercito di una mente. Per questo leggi che molte donne e bambini sono uccisi. Vogliono una macchina micidiale. Questi stessi militari useranno questi chips per i scopi di ID per comperare e vendere. Hai capito? Osserva come è stato fatto con astuzia. Non di meno, come hai sentito migliaia di soldati hanno già ricevuto questi chips, più di 125,000 e aumentano ogni giorno senza fare obiezione."

"Oh, Signore Mio, ho paura che sono condannati!"

"Bambina Mia, quello che fa Lucifero è ingegnoso, veramente ingegnoso!"

"Signore Mio, non capisco. Molte volte ho dato alla gente i Tuoi avvertimenti e quelli di Nostro Padre di lasciare la televisione, in quanto è un congegno del controllo della mente. Ma, Signore Mio, non hanno chiuso la televisione!   Non ci rinunceranno! Non si fermeranno di vedere i films!"

"Piccola Mia, tutti hanno dato il potere alla bestia. Se i fanatici della televisione che credono a tutto quello che vedono non la lasciano prenderanno il chip. Proprio come i soldati che volontariamente hanno preso il chip, cosi' lo faranno i fanatici della televisione, perchè è un lavaggio di cervello, quindi a loro sembrerà giusto prenderlo. Tutti sono stati evvertiti, quindi i saggi usciranno dal mondo, perchè ti ho mostrato il destino del mondo."

"Si, Signore Mio, lo so."

"E con questo, ci fermiamo per oggi."

"Signore Mio, ho ancora una domanda. Cosa succederà quando questi diabolici tenterrano d'afferrare uno dei Tuoi Scelti per farne un automa?"

"Bambina, buona domanda. I diabolici hanno preso il DNA di molti e ad un certo punto tenteranno di catturare i Miei Sinceri e Scelti, i Miei Portatori di Luce, cosi' che possono facilmente rilasciare dei cloni. Quando questo succederà, gli autori del crimine cascheranno morti sul posto. Hai capito?"

"Si, Signore Mio."

"Sii in pace, Bambina Mia, perchè tra poco i Fedeli, i Provati e i Puri di Cuore avranno il potere timoroso di Dio. Io sono Gesù e tutto è dato secondo la volontà di Dio. Si, Jehovah, l'Altissimo."

Come testimoniato, dettato e registrato il 9 Aprile 2003
Linda Newkirk

 

FTM HomePage     LIBRO I     LIBRO II     LIBRO III     LIBRO IV     LIBRO VII     LIBRO VIII     LIBRO IX